Portale dei Musei in Comune

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre
Immagini della festa a Roma nelle stampe del Seicento
Museo di Roma
1 Aprile - 26 Luglio 2015

Una selezione di cinquanta incisioni del Museo di Roma per documentare lo scenario di Roma “Gran Teatro del Mondo”, sfondo per l’ambientazione di feste e cerimonie laiche e religiose in occasione delle quali, soprattutto nel XVII secolo, furono realizzati grandi apparati effimeri nelle strade, piazze, chiese dai più noti architetti del tempo.
Presentazione alla stampa il 31/03/2015

Musei di Villa Torlonia - Casina delle Civette
2 Aprile - 28 Giugno 2015

L'artista di respiro internazionale, Maria Cristina Crespo fa rivivere un'atmosfera romana d'altri tempi alla Casina delle Civette, scrigno dello stile floreale, attraverso le protagoniste della Belle Epoque, sospese tra mito e oblio, considerate spesso più adatte alla cronaca mondana che alla Storia.

MACRO - MACRO Via Nizza, Project room #2
17 Aprile - 13 Settembre 2015

L’artista greco, legato al linguaggio dell’Arte Povera, presenta una selezione cronologica di opere - sculture, installazioni, dipinti, disegni, fotografie - a partire dai suoi primi lavori degli anni ’70. Ha partecipato a numerose esposizioni internazionali ed è presente nelle collezioni dei più importanti musei svizzeri.

Museo di Roma in Trastevere
30 Aprile - 23 Maggio 2015

Appuntamento annuale con il Premio World Press Photo, uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito del Fotogiornalismo.

La Foto dell’anno 2014 è del danese Mads Nissen.

MACRO - La Pelanda - Centro di produzione culturale
4 Maggio - 23 Agosto 2015

Mostra “antologica” del creatore di Bobo. Esposte oltre trecento opere, dalle prime strisce per Linus degli anni Settanta alle più recenti creazioni come gli acquerelli in digitale. La mostra si articolerà in un percorso affascinante e complesso che ripercorre le tante diverse stagioni dell'autore. Sergio Staino, infatti, non è solo un autore satirico ma anche un regista cinematografico, uno scrittore, uno scenografo, un promotore culturale.

Museo di Roma in Trastevere
15 Maggio - 15 Giugno 2015

La mostra propone una personalissima visione fotografica, da parte di Stefano Cioffi, dei luoghi descritti da Giovanni De Gasperi e che sono stati terreno di scontro durante la Prima Guerra Mondiale. Il progetto espositivo è stato riconosciuto dalla Struttura di missione per la commemorazione del centenario della prima guerra mondiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

MACRO - MACRO Via Nizza
15 - 30 Maggio 2015

In collaborazione con l’Associazione Musei d’Arte Contemporanea, viene presentato il video della giovane artista italiana già presente in numerose collezioni pubbliche e inserita in molte manifestazioni internazionali, come la Biennale di Venezia. 

Tales about food and fashion
Mercati di Traiano
19 Maggio - 1 Novembre 2015

"L’Eleganza del Cibo", una grande mostra, in occasione dell’EXPO 2015 per celebrare a Roma il connubio perfetto tra la nutrizione, tema dominante dell’esposizione universale, e la maestria sartoriale Made in Italy.

Giuseppe Pietroniro – Andrea Salvino
MACRO - MACRO Via Nizza
21 Maggio - 26 Luglio 2015

Parte con questa mostra una ricerca dedicata agli artisti romani e italiani  che hanno esordito sulla scena artistica all’inizio degli anni Novanta. Si tratta in particolare di giovani che si sono trovati a lavorare subito dopo la generazione che ha goduto dei grandi successi degli anni Ottanta e subito prima della generazione che nel XXI secolo ha potuto sfruttare la maggiore attenzione all’arte giovane da parte delle istituzioni pubbliche e le numerose residenze d’artista emerse in tutto il mondo. Per motivi di età e di contesti, il lavoro di questi artisti non ha ancora avuto il giusto riconoscimento da parte dei musei, che non hanno mai dedicato loro una mostra personale.

MACRO - MACRO Via Nizza
21 Maggio - 6 Settembre 2015

La mostra indaga le relazioni tra Toti Scialoja e gli artisti, soprattutto stranieri, che il maestro ha incontrato durante la sua lunga carriera. Attraverso scambi di opere e collaborazioni, questi rapporti hanno permesso la costituzione di una preziosa collezione, che verrà presentata al pubblico in un percorso ragionato. Dalle opere che Afro e Burri hanno donato a Scialoja, fino ai lavori degli americani Robert Rauschenberg, Cy Twombly, Alexander Calder e l’olandese De Kooning.

L’altrove. Donne Arte e Identità
MACRO - MACRO Via Nizza
21 Maggio - 8 Novembre 2015

Il progetto apre un nuovo ciclo di mostre, in uno spazio appositamente dedicato, che intende valorizzare la collezione permanente del Macro, una consistente raccolta formatasi con opere che datano dagli anni Sessanta in poi. Con questo primo appuntamento il focus si concentra sulle donne artiste, presenza molto significativa nella collezione, con personalità appartenenti a diverse generazioni e correnti. 

Mercati di Traiano
22 Maggio - 27 Settembre 2015

Esposizione di sculture

MACRO - MACRO Testaccio
4 Giugno - 20 Settembre 2015

Il lavoro di Josh Smith ha riscosso molta attenzione a livello internazionale negli ultimi anni. Ciascuna delle sue mostre, alcune realizzate in spazi prestigiosi come la Saatchi Gallery di Londra o il De Hallen in Olanda, si trasformano in un’occasione per riflettere sullo statuto dell’autore, sul gusto nella storia dell’arte e sul valore della tradizione, grazie alle sue opere estremamente ironiche e acute. Attraverso l’uso delle lettere che compongono il suo nome Smith realizza dipinti astratti sempre sorprendenti, con il collage rilegge lo sguardo di Warhol attraversato dal linguaggio di Picasso.

Museo dell'Ara Pacis
1 Luglio - 30 Novembre 2015

La mostra ripercorre le vie e i modi alimentari del mondo romano in età imperiale.

Mercati di Traiano
1 Ottobre 2015 - 31 Gennaio 2016

Progetto berlinese di ricostruzione del castello di Humboldt

Musei Capitolini
2 Ottobre 2015 - 10 Gennaio 2016

La mostra prende avvio dal confronto che Francesco Mazzola detto il Parmigianino e Federico Barocci, artisti vissuti in epoche diverse anche tra loro, seppero instaurare con Raffaello.

torna al menu di accesso facilitato.


torna al menu di accesso facilitato.